1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat, è di nuovo scontro tra Marchionne e Scajola

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nuovo botta e risposta tra il Governo e Fiat su Termini Imerese. A due giorni di distanza dalle parole pronunciate dal ministro dello Sviluppo, Claudio Scajola, “follia pensare di chiudere Termini”, è arrivata la secca risposta del numero uno del Lingotto, Sergio Marchionne. “Prima di usare un linguaggio pesante, “follia”, uno dovrebbe capire i dati. Se li capisce poi magari tira conclusioni diverse”, ha dichiarato il manager. Torna dunque a salire la tensione a pochi giorni dall’incontro, fissato per martedì, tra Scajola e Marchionne a Roma. Da Mosca il ministro ha provato a lanciare qualche messaggio distensivo a Fiat: “Non si può far fermare o far crollare un polo industriale come Termini. Nel tempo gli investimenti di Fiat e quelli pubblici sono stati consistenti e oggi c’è la disponibilità di regione e Governo a proseguire”.