Fiat: dubbi della Commissione Ue su trattamento fiscale in Lussemburgo

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 30/09/2014 - 12:50
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat nel mirino della Commissione Europea per il trattamento fiscale ricevuto in Lussemburgo da Fiat Finance & Trade, società che si occupa del finanziamento e della tesoreria del Lingotto. Secondo Bruxelles l'accordo fiscale ottenuto in Lussemburgo potrebbe essere considerato come un aiuto di Stato e quindi incompatibile con le regole della concorrenza europea. L'indagine dell'Antitrust Ue era stata annunciata lo scorso giugno mentre oggi Bruxelles ha pubblicato le lettere inviate all'Irlanda e al Lussemburgo.
COMMENTA LA NOTIZIA