1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: dietro il calo immatricolazioni mancanza incentivi – Mirafiori

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dietro il calo di Fiat Group registrato a luglio e agosto c’è la mancanza degli incentivi che lo scorso anno in molti paesi europei avevano spinto la sua gamma di vetture a basso impatto ambientale. Questo il commento che arriva da Mirafiori ai dati delle immatricolazioni diffusi questa mattina, che hanno evidenziato per il mese di luglio e agosto una frenata. Il calo delle vendite di Fiat Group Automobiles in Europa – spiegano al Lingotto – è stato causato principalmente dal tradizionale rallentamento del mercato italiano, come avviene ogni anno a causa delle ferie estive, e dalla caduta della Germania, dove il mercato in luglio è sceso del 30,2 per cento e in agosto del 27 per cento.