Fiat di colore rosso dopo i dati sulle immatricolazioni

Inviato da Redazione il Gio, 04/11/2004 - 09:52
Quotazione: FCA CHRYSLER
In un mercato azionario che questa mattina stenta a prendere una direzione decisa, il titolo fiat viaggia in rosso, facendo registrare una flessione dello 0,53% a quota 5,64 euro. L'azione del gruppo automobilistico torinese sembra faccia fatica a digerire le notizie diffuse in mattinata dal Ministero dei Trasporti, che ha annunciato che in Italia, nel mese di ottobre, le immatricolazioni di nuove auto hanno raggiunto i 174.500 veicoli, con una flessione dell'8,21% rispetto all'analogo periodo 2003. Per quanto riguarda Fiat, il Lingotto ha fatto segnare immatricolazioni in calo del 13,24% rispetto all'ottobre 2003, a quota 48.190 veicoli, con una quota di mercato scesa al 27,62% dal 27,7% di settembre 2004 e dal 29,22% di ottobre dell'anno prima.
COMMENTA LA NOTIZIA