Fiat: Della Valle, Elkann troppo giovane per ruolo che ricopre

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 18/09/2012 - 09:23
Diego Della Valle rincara la dose su Fiat dopo gli attacchi di settimana scorsa ai soci e alle scelte di Sergio Marchionne. Intervenuto alla trasmissione l'Infedele su La7, il patron della Tod's che parlando di John Elkann, presidente del Lingotto: "è ragazzo giovanissimo che ricopre un ruolo che non ha l'esperienza di poter ricoprire e lo porta anche a fare degli errori. Purtroppo oggi nella famiglia Agnelli c'è lui e bisogna parlare con lui. La Famiglia Agnelli torni a fare quello che ha sempre che ha sempre saputo fare meglio: sciate, veleggiate, belle passeggiate a golf". L'imprenditore marchigiano ha poi esortato il governo a occuparsi della Fiat poiché le conseguenze delle recenti decisioni del Lingotto ricadranno sul governo stesso ed è meglio se ne occupi ora "anche se era una cosa da fare due anni fa".
COMMENTA LA NOTIZIA