Fiat corre in Borsa: il Lingotto si accoda alla buona intonazione del mercato

Inviato da Redazione il Lun, 08/09/2008 - 09:26
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat sfrutta la buona intonazione dei mercati per correre in Borsa. I titoli del Lingotto balzano di quattro punti percentuali (+4,31%), scambiando a 10,81 euro. Questa mattina gli analisti della casa d'affari Ubs, che hanno avviato la copertura sui titoli Fiat, hanno consigliato ai loro clienti di muoversi con prudenza sul settore automotive. Il broker nel report uscito oggi visionato da questa testata ha indicato la raccomandazione neutral sul Lingotto con target price a 11 euro. La loro conclusione in generale sul settore delle quattro ruote arriva a prevedere un calo dei profitti operativi per l'anno prossimo compreso tra il 10 e il 40% a causa di un calo dei volumi di vendita atteso intorno al 5% e dell'apprezzamento del dollaro sull'euro. Sullo sfondo resta poi il tormentone dell'estate 2008: l'accorciamento della catena di controllo in casa Fiat. Questa mattina sono state sospese dalle contrattazioni di Piazza Affari le negoziazioni dei titoli Ifi e Ifil, cassaforte della famiglia Agnelli in attesa di nota.
COMMENTA LA NOTIZIA