1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat, il convertendo costa 590 milioni di euro

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ammontano a 590 milioni di euro i costi sostenuti da Fiat per l’emissione del prestito convertendo che scadrà il prossimo settembre, e sul quale sono partite le manovre degli istituti creditori volte a evitare di trovarsi in pancia la maggioranza relativa del Lingotto dopo la conversione. Di questi, 240 milioni sono legati a commissioni e 350 sono gli interessi passivi maturati. La cifra totale, ripartita su tre anni, porta ad un interesse annuo complessivo del 6% a carico della casa torinese.