Fiat: continua il buon rialzo con scambi elevati

Inviato da Redazione il Mer, 18/02/2004 - 10:05
Quotazione: FCA CHRYSLER
Non accenna a diminuire il denaro sul titolo Fiat che, fra volumi consistenti e già pari a 6,4 milioni di azioni scambiate (erano state 9,2 milioni ieri e 11,5 milioni quelle scambiate negli ultimi 30 giorni), segna un rialzo dell'1,92% a 6,17 euro (minimi e massimi intraday a 6,10 euro e a 6,20 euro). Grazie al rialzo odierno e a quello messo a segno ieri (+2,44%) il titolo del Lingotto è riuscito a riposizionarsi al di sopra delle medie mobili a 10 e a 25 giorni, collocate rispettivamente a 5,95 euro e a 6,05 euro. In questo modo Fiat torna sui livelli toccati il 28 gennaio scorso, prima di subire una correzione che lo aveva portato fino a 5,73 euro. Rsi a 14 giorni a 52. Si ricorda che il 27 febbraio è previsto il Cda di Fiat che, in quell'occasione, dovrebbe comunicare i dati del quarto trimestre 2003. Sul Midex sale anche il titolo della holding Ifil che avanza dell'1,05% a 2,51 euro fra volumi leggermente superiori a quelli della vigilia (minimo e massimo di giornata a 2,49 euro e a 2,50 euro). Medie mobili a 10 e 25 giorni poste a 2,47 euro e a 2,50 euro per Ifil.
COMMENTA LA NOTIZIA