1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: la Consulta ha deciso, l’art.19 lede la libertà sindacale

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Consentendo la rappresentanza sindacale aziendali ai soli sindacati firmatari del contratto applicato in azienda, l’articolo 19 dello statuto dei lavoratori contrasta coi “valori del pluralismo e libertà di azione della organizzazione sindacale”. Si è espressa così la Consulta in merito alla sentenza sul giudizio di illegittimità dell’articolo 19 comma 1 dello Statuto. La sentenza, i cui contenuti essenziali erano stati resi noti il 3 luglio, è stata depositata oggi. Alla base il ricorso della Fiom contro la Fiat. L’articolo 19 dello Statuto dei lavoratori, che limita la costituzione delle rappresentanze sindacali aziendali alle associazioni sindacali firmatarie di contratti collettivi di lavoro applicati in azienda, costituisce un «vulnus» all’articolo 39 della Costituzione (relativo alla libertà sindacale), “per il contrasto che, sul piano negoziale, ne deriva ai valori del pluralismo e della libertà di azione della organizzazione sindacale”.