1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: confermati i target 2014

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat ha confermato i propri obiettivi per il 2014. Il gruppo si aspetta ricavi a circa 93 miliardi di euro, un utile della gestione ordinaria tra circa 3,6 e 4,0 miliardi di euro, un utile netto tra circa 0,6 e 0,8 miliardi di euro, con un utile per azione (EPS) in miglioramento da circa 0,10 euro (esclusa gestione atipica) a un intervallo tra circa 0,44 e 0,60 euro. L’obiettivo, spiega il Lingotto in una nota, considera un aumento di 0,5 miliardi di euro dell’onere relativo alla fiscalità differita in conseguenza delle imposte differite attive nette relative a Chrysler rilevate a fine 2013 ed esclude l’impatto delle componenti atipiche.

Previsto inoltre un indebitamento netto industriale compreso tra 9,8 miliardi di euro e 10,3 miliardi di euro, tenendo anche in considerazione il pagamento (2,7 miliardi di euro) per l’acquisizione della restante quota del 41,5% di Chrysler dal Veba Trust avvenuta il 21 gennaio 2014 e l’effetto derivante dall’applicazione retroattiva dell’IFRS 11 – Joint Arrangements, dal 1° gennaio 2014 (pari a circa 0,4 miliardi di euro).