1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat conclude l’acquisizione del restante 50% di VM Motori per 34,1 mln di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fiat, in seguito alle approvazioni delle autorità competenti, ha concluso l’acquisizione della quota del 50% detenuta in VM Motori S.p.A. da General Motors. Il controvalore dell’operazione è stato di 34,1 milioni di euro. Il gruppo Fiat, che già nel 2010 aveva acquisito il 50% di VM, ora ne controlla il 100%. L’operazione avviene a seguito dell’esercizio da parte di GM di una opzione di vendita.
VM Motori è una società specializzata nella produzione di motori diesel di elevata tecnologia. Nello stabilimento di Cento, in provincia di Ferrara, dà lavoro a circa 1.150 persone e costruisce circa 90 mila motori all’anno. Tra i clienti di VM Motori figurano Jeep, Chrysler, Lancia e LTI (London Taxi). E anche Maserati ha recentemente adottato un motore VM per lanciare per la prima volta nella sua storia una motorizzazione diesel, la più potente al mondo nella sua categoria.