Fiat: Chrysler riporta ad aprile aumento vendite del 14% negli Usa

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 02/05/2014 - 09:26
Quotazione: FCA CHRYSLER
Chrysler Group ha venduto ad aprile negli Stati Uniti 178.652 unità con un aumento del 14% rispetto alle 156.698 unità dello stesso periodo nel 2013. Per la casa automobilistica di Detroit si tratta del miglior aprile dal 2007 e il quarantanovesimo mese consecutivo di crescita. "La forte richiesta di SUV Jeep e di pickup Ram è proseguita anche ad aprile e il marchio Jeep ha registrato il miglior mese di vendita della sua storia, i nostri due minivan hanno registrato ottimi risultati e il Ram pickup ha segnato il miglior aprile in assoluto", ha commentato Reid Bigland, responsabile commerciale di Chrysler per gli Stati Uniti.
Le vendite del marchio Jeep sono cresciute del 52 per cento, registrando il miglior mese in assoluto e il più elevato aumento percentuale tra i vari marchi del Gruppo Chrysler. Le vendite del marchio Fiat sono cresciute del 10 per cento, segnando un primato assoluto per il mese di aprile e il quinto mese consecutivo di incrementi. L'aumento del 60 per cento registrato dalla Fiat 500 Cabrio Abarth è stato il più elevato tra i vari modelli della famiglia 500 per il mese di aprile.
COMMENTA LA NOTIZIA