Fiat: Chrysler rimborsa i prestiti ed il Lingotto sale al 46% del capitale

Inviato da Luca Fiore il Mar, 24/05/2011 - 19:15
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat ha emesso una nota per annunciare che "contestualmente al completamento del rifinanziamento del debito di Chrysler ed all'integrale rimborso da parte di Chrysler dei prestiti concessi dai Governi statunitense e canadese, avvenuti oggi, Fiat ha perfezionato l'esercizio della sua opzione per l'acquisto di una ulteriore partecipazione del 16% in Chrysler".

A fronte del pagamento da parte del Lingotto di 1.268 milioni di dollari, la casa statunitense ha emesso a favore del gruppo torinese 261.225 nuovi Class A membership interests in Chrysler, con un incremento della quota di Fiat del 16% al 46%. A seguito del raggiungimento dell'ultimo Performance Event, atteso nel corso di quest'anno, Fiat deterrà il 51% del capitale di Chrysler.
COMMENTA LA NOTIZIA