1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: Chrysler nel secondo trimestre rimborsa il debito -2

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al di quà dell’Oceano significa che porterà la Fiat a salire dall’attuale 30% al 46% in Chrysler. Il rifinanziamento del debito che equipaggia la società americana è una tappa cruciale dell’integrazione con il Lingotto. Solo allora scatterà il fatidico conto alla rovescia verso la crescita di Fiat al 51% di Chrsyler, la quotazione del gruppo americano. E poi il tutto sarà coronato dall’attesa fusione.