Fiat: Chrysler nel secondo trimestre rimborsa il debito -1

Inviato da Micaela Osella il Ven, 29/04/2011 - 07:54
Quotazione: FCA CHRYSLER
La tabella di marcia per la controllata americana di Fiat, Chrysler, è lì, in fase di accelerazione. La più piccola delle case automobilistiche di Detroit che due anni fa era a un passo dalla bancarotta si prepara a svincolarsi dai tentacoli del governi americano e canadesi: restituirà sia al Tesoro americano, sia ai governi del Canada e dell'Ontario quei 7,5 miliardi di dollari ricevuti nei giorni buoi. Il tutto si farà entro il 30 giugno. "L'operazione avverrà nel secondo trimestre dell'anno", è stato messo nero su bianco nella nota del gruppo di Detroit.
COMMENTA LA NOTIZIA