Fiat chiude il capitolo Edison con plusvalenza di 850 mln

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ ufficiale: il gruppo Fiat ha chiuso il capitolo Edison, cedendo ai francesi di EdF la sua quota pari al 24,6% in Italenergia Bis. Un’operazione che avrà riflessi positivi sul conto economico. La transazione, infatti, vale 1.147 milioni, la plusvalenza netta è di oltre 850 milioni di euro e comporta una riduzione del debito netto di circa 1,8 miliardi. Come indica il gruppo torinese in una nota, Fiat Energia oltre a cedere a Edf il 24,6% del capitale di Italenergia Bis, ha rimborsato contestualmente il finanziamento ottenuto da Citigroup concesso nel 2002, riducendo drasticamente il proprio indebitamento.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…