Fiat: brilla il titolo a Piazza Affari su upgrade Bernstein e su possibili nuovi incentivi nel settore

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 21/05/2012 - 11:07
Quotazione: FCA CHRYSLER
Vola Fiat a Piazza Affari con un rialzo del 5,91% a 3,548 euro. A trainare al rialzo il titolo del gruppo guidato da Sergio Marchionne la promozione da parte di Bernstein, che ha portato il giudizio da market perform ad outperform. Inoltre, venerdì il Governo ha aperto ufficialmente un tavolo di confronto con Anfia (associazione nazionale filiera auto, cui il Lingotto non partecipa più), Unrae (associazione case auto estere) e Federauto (associazione concessionari) per studiare un piano di intervento per il settore auto. Tra due settimane è atteso un nuovo incontro. "Riteniamo che la probabilità resti intorno al 50% - spiega Equita nella nota raccolta da Finanza.com - ma l'estrema debolezza del mercato (stimiamo nel 2012 a 1,5 milioni di euro, livello raggiunto negli anni '80) aumenti le chance di qualche forma di intervento". Nel frattempo la casa automobilistica torinese ha annunciato la cassa integrazione a giungo e luglio per i suoi dipendenti dello stabilimento Mirafiori.
COMMENTA LA NOTIZIA