Fiat: Bca Leonardo, "nessuna novita' di rilievo dall'assemblea"

Inviato da Redazione il Ven, 24/06/2005 - 09:33
Quotazione: FCA CHRYSLER
"Non sono emerse novità di rilievo dall'assemblea degli azionisti di ieri di Fiat". Questo il commento sintetico degli analisti di Banca Leonardo. "Marchionne ha ribadito i target finanziari 2005-07: nel 2005
l'Ebit auto è visto a -320 milioni contro le nostre stime di -540 milioni e utile di gruppo grazie a componenti straordinarie in linea con le nostre attese, mentre nel 2006 utile di gruppo a 700 milioni contro nostre previsioni di 526 milioni", spiegano gli esperti della banca milanese. "Hanno confermato di star lavorando per concludere entro l'anno alleanze nel settore auto, che non dovrebbero più presentarsi sotto forma di alleanze globali come quella con Gm, ma essere mirate e specifiche. E' stata affermata la strategicità delle quote in Mediobanca e Rcs. Il piano industriale che dovrà specificare nell'incontro con i sindacati l'utilizzo degli impianti e della forza lavoro dovrebbe essere pronto in un paio di settimane", aggiungono. Rating hold (titolo da tenere in portafoglio) con prezzo target indicato a 5,5 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA