1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat, Bca Akros gioca d’anticipo sulla trimestrale

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

10 maggio in vista per Fiat. Questa data ha un significato ben preciso per il Lingotto: quel giorno a Torino verrà infatti alzato il velo sui dati di bilancio. E il mercato ha iniziato a mormorare. “Secondo il consensus il primo trimestre 2005 dovrebbe vedere un utile netto di circa 650 milioni. Il fatturato dovrebbe attestarsi intorno a 10,9 miliardi mentre le perdite operative di Fiat Auto sono viste intorno a 170 milioni”, ricordano gli analisti di Banca Akros in una nota uscita stamattina e raccolta da Spystocks. “Sulla performance di ieri (+4,7%) si parla dell’effetto Kerkorian-GM, delle attese di conti trimestrali non troppo negativi, di una possibile conclusione del dossier Edison che fa intravedere che la plusvalenza per Fiat sarebbe di 640 milioni dall’esercizio della put e dalle attese dell’incasso di 550 milioni da GM entro il 13 maggio”, snocciolano gli analisti della prestigiosa merchant bank. “Secondo una nota rivista di settore poi ci sarebbe un progetto che prevederebbe la possibilità di unire i veicoli commerciali di Fiat Auto con Iveco mentre Man punterebbe a rilevare il settore camion e Tir di Iveco”, aggiungono ancora gli esperti. Insomma tanta carne al fuoco nei giorni che precedono il momento della verità. Venendo a qualche anticipazione gli analisti puntano un fatturato nel primo trimestre 2005 di gruppo Fiat pari a 10,7 miliardi, di cui 4,7 miliardi per Fiat Auto, un risultato operativo positivo per 28 milioni di cui Fiat Auto -153 milioni, un risultato netto di 706 milioni e infine unindebitamento finanziario netto industriale ad 9.457 milioni.