1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: balzo del 24% vendite auto e furgoni in Brasile in prima metà giugno, +2,14% in Borsa

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ben impostata Fiat a Piazza Affari, spinta dalla forte ripresa delle vendite auto in Brasile. Nella prima metà di giugno infatti, secondo i dati diffusi da Fenabrave, le vendite di auto e Lcv (veicoli commerciali leggeri) sono balzate del 24% su base annua a 176 mila unità, grazie agli incentivi entrati in vigore nell’ultima settimana di maggio. Su base mensile la crescita è stata del 19% a 146 mila pezzi. A fine maggio il mercato carioca ha registrato un calo delle vendite del 4% da inizio anno con una flessione di auto e furgoni rispettivamente del 4,7% e del 3,5%. “La notizia è positiva – commenta Intermonte nella nota odierna – a conferma del fatto che gli incentivi avranno effetti positivi sulle vendite fino a fine agosto: attualmente prevediamo un mercato auto brasiliano in crescita del 3% annuo e del 2% per Fiat. Le nostre stime potrebbero comunque essere riviste leggermente al ribasso ma i dati di inizio giugno sono confortanti ed eventuali revisioni saranno limitate”, conclude il broker che mantiene il giudizio sul titolo del Lingotto outperform con target price a 5,40 euro. Positiva l’azione sul Ftse Mib in rialzo del 2,14% a quota 3,818.