Fiat avanza sull'S&P/Mib, Ifil arretra sul Midex

Inviato da Redazione il Lun, 18/10/2004 - 15:38
Giornata bifronte per i titoli di casa Agnelli, Fiat rimbalza sull'S&P/Mib guadagnando lo 0,74% a 5,57 euro dopo aver perso oltre 3 punti percentuali nelle ultime due sedute della scorsa settimana conclusasi con il taglio del prezzo obiettivo da parte degli analisti di Bnp Paribas da 8 a 7,2 euro e la conferma del rating "outperform". Deboli i volumi con 5,2 milioni di titoli passati di mano contro una media a trenta giorni di circa 9,2. Si muove in negativo invece la finanziaria Ifil a 2,755 e -1,25% con volumi a 1,3 milioni contro una media giornaliera mensile doppia. Oggi l'assemblea degli azionisti della società è chiamata a sancire la divisione in due parti del gruppo Rinascente, tessile e alimentare operazione volta a rendere più semplice la prevista cessione delle due attività.
COMMENTA LA NOTIZIA