1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat: attuazione accordo Pomigliano condizione necessaria per progetto Fabbrica Italia -2

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Una trattativa che – ricordano ancora a Torino – ha portato alla sigla, in giugno, di un accordo con i Sindacati FIM, UILM, FISMIC e UGL su nuove regole del lavoro, per rendere più efficienti e competitivi gli impianti. In seguito, ai primi di luglio, Fiat ha incontrato a Torino le suddette Organizzazioni Sindacali per dare attuazione all’accordo; nel corso dell’incontro le parti si sono impegnate ad applicare i meccanismi concordati che garantiscono la necessaria flessibilità operativa dello stabilimento. “L’esecuzione di questo accordo nei tempi e nei termini concordati – conclude la nota stampa – è la condizione necessaria per la continuità dell’impegno della Fiat nella realizzazione del progetto Fabbrica Italia”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUTO

Emissioni diesel: FCA, ci difenderemo con vigore da accuse Usa

Gli Stati Uniti hanno avviato un’azione giudiziaria nei confronti di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) per violazione delle leggi sulle emissioni diesel.
In una nota diffusa ieri sera FCA US ha annunciato che “sta esaminando l’atto di citazione, ma è…

AUTOMOTIVE

FCA: Dipartimento di Giustizia ha depositato una causa civile

Confermate le indiscrezioni, il Dipartimento di giustizia statunitense, per conto dell’Agenzia per la Protezione Ambientale (EPA), ha depositato una causa civile in cui accusa Fiat Chrysler di aver utilizzato un software per bypassare i controlli sul…