Fiat: annunciata la nuova struttura organizzativa per accelerare integrazione con Chrysler

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 29/07/2011 - 09:05
Fiat ha emesso una nota per annunciare i cambiamenti della struttura organizzativa effettivi a partire dal primo settembre 2011. A seguito dell'acquisizione della maggioranza di Chrysler (e in coerenza con l'obiettivo di integrare le attività di Fiat e di Chrysler) la società ha annunciato la formazione del GEC (Group Executive Council), il più alto organismo decisionale dopo il Cda. "Oggi è il momento giusto per accelerare nell'integrazione Fiat-Chrysler" ha commentato Sergio Marchionne, Amministratore Delegato di Fiat e Chrysler. Il GEC avrà quattro strutture principali. La prima sarà composta da quattro gruppi operativi regionali che si occuperanno della produzione e vendita di automobili; di ricambi e assistenza (Mopar); di componenti per auto (principalmente Magneti Marelli) e di sistemi di produzione e fonderie (Comau e Teksid). La seconda struttura rifletterà la focalizzazione del Gruppo sui marchi. La terza struttura sarà composta da manager che, operando in modo traversale rispetto alle quattro regioni.
COMMENTA LA NOTIZIA