1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat ancora su di giri a Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Fiat è ancora sotto i riflettori di Piazza Affari. Dopo l’exploit di venerdì scorso, quando il titolo segnò un progresso di oltre il 7%, ieri gli acquisti sono proseguiti soprattutto nella prima parte della seduta con un guadagno di oltre il 4%. Il titolo si è poi spento e in chiusura ha segnato un rialzo limitato allo 0,91% a 6,32 euro. Ancora più impressionante è stato il livello di volumi scambiati con circa 30 milioni di pezzi passati di mano, il 3,77% del capitale ordinario Fiat. Molte le ipotesi e le più o meno valide spiegazioni per la corsa del titolo del Lingotto. Venerdì era stato Sergio Marchionne, in un incontro con una rappresentanza di gestori di fondi, a far scattare la corsa al rialzo mentre ieri le ipotesi circolate sono state almeno tre: l’imminente arrivo di nuovi soci, la presenza di clamorose novità nella nuova versione del piano di rilancio che sarà presentato ai sindacati, il sostegno di una cordata per mantenere il 30% di Fiat in mano italiana dopo l’esercizio del convertendo da parte delle banche creditrici.