Fiat ancora in movimento su Chrysler, prima dell'Ipo. Gli analisti non lo escludono -1

Inviato da Micaela Osella il Ven, 15/04/2011 - 14:34
Quotazione: FCA CHRYSLER
Analizzando nei dettagli un documento depositato da Chrysler presso la Sec in vista di una sua eventuale quotazione, emerge che Fiat potrebbe esercitare l'opzione per acquistare un ulteriore 16% del produttore di
autovetture di Detroit - prima dell'Ipo - se il debito verso i governi di Usa e Canada scendesse al di sotto di 4 miliardi di dollari. Lo scrive un quotidiano finanziario, aggiungendo che tuttavia per avere la maggioranza, Fiat dovrà comunque ripagare per intero il debito di Chrysler verso i governi. "È questa un'opzione verosimile", osservano gli analisti di Centrosim.
COMMENTA LA NOTIZIA