Fiat: analisti, stima utile netto IV trim a 270 mln, conti attesi il 1° febbraio -1

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 25/01/2012 - 12:09
Quotazione: FCA CHRYSLER
Quotazione: CNH INDUSTRIAL
Fiat pubblicherà i conti 2011 il 1° febbraio. Nel frattempo 35 analisti che coprono il titolo hanno fornito le loro stime presenti sul sito del Lingotto. Gli esperti prevedono per Fiat Spa un utile netto di quarto trimestre 2011 pari a 270 milioni di euro, un utile derivante dalla gestione ordinaria di 765 milioni e un indebitamento netto per 5,34 miliardi. Il gruppo Fiat è atteso chiudere l'ultimo trimestre dell'anno con un trading profit di 105 milioni di euro, quello di Ferrari&Maserati a 105 milioni e quello del gruppo Chrysler a 490 milioni. Per quanto riguarda l'intero 2011, Fiat Spa, a detta degli analisti, dovrebbe riportare un utile netto pari a 1,52 miliardi di euro, nel 2012 a 1,03 miliardi e nel 2013 a 1,43 miliardi. L'utile della gestione ordinaria del gruppo Fiat è previsto nel 2011 a 550 milioni, nel 2012 a 410 milioni e nel 2013 a 550 milioni. Quello di Ferrari&Maserati nel 2011 a 345 milioni, a 375 milioni nel 2012 e a 415 milioni nel 2013. Infine il trading profit del gruppo Chrysler è stimato nel 2011 a 1,23 miliardi di euro, nel 2012 a 2,32 miliardi e nel 2013 a 2,59 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA