Fiat: al rialzo il prossimo obiettivo a 11,50 euro

Inviato da Redazione il Ven, 21/04/2006 - 12:58
Quotazione: FCA CHRYSLER
Fiat non frena a Piazza Affari e anche nella seduta odierna si mette in luce tra i migliori titoli dell'indice S&P/Mib con un rialzo dell'2,03% a 11,10 euro, livelli che non si vedevano dall'agosto 2002. Le dichiarazioni di Sergio Marchionne secondo il quale, "visto come stanno andando le cose nel mercato dell'auto europeo abbiamo alzato l'obiettivo all'8%" (di quota di mercato in Europa ndr) hanno fornito ulteriore benzina alle quotazioni del titolo. L'aver rinnovato i massimi di inizio aprile ha aperto al titolo, secondo l'ufficio studi di Finanza.com, la possibilità di raggiungere il prossimo obiettivo di quota 11,50 euro, dove è prevedibile qualche presa di profitto, e sopra quest'ultimo livello verso 12 euro. Una pausa potrebbe però essere non lontana con l'indice di forza relativa che si prepara a entrare in area di ipercomprato e che per il momento non ha confermato i nuovi massimi del titolo. Al ribasso supporti in area 10,90 e sulla media mobile a 21 giorni ora transitante a 10,50 ma un primo segnale di allarme suonerebbe solo sotto l'area 10/10,25 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA