1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat, Abaxbank auspica rapidita’ decisionale su alleanze industriali

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Cambio di poltrone a casa Fiat. “Negli ultimi mesi si era fatta sempre più strada l’ipotesi che Herbert Demel, scelto dall’ex Ceo, Giuseppe Morchio, potesse lasciare la guida di Fiat Auto, e quindi la notizia di ieri non è arrivata del tutto inattesa”, sostengono gli analisti di AbaxBank, che su Fiat confermano il rating outperform (titolo che farà meglio del mercato). Eppure non tutto quadra. “Quello che ha in qualche modo stupito è il fatto che Demel sia stato sostituito direttamente da Marchionne. Ci saremmo attesi la nomina di Martin Leach, attuale Ceo di Maserati, da poco entrata direttamente nell’orbita di Fiat Auto e già ai tempi di Morchio individuato come prima scelta per guidare la divisione auto”, sottolineano gli esperti. “Invece i vertici di Fiat hanno optato per una soluzione ispirata da una parte alla massima continuità e dall’altra ad un controllo più stretto su quella che in questo momento è la parte più debole dell’azienda”, aggiungono. Dunque: “quello che crediamo vada sottolineato, in positivo, è la decisione e la rapidità con cui i vertici del gruppo si stanno muovendo dopo la fine dell’incertezza legata alla vicenda con General Motors: a meno di una settimana dall’annuncio dell’accordo, infatti, si è già proceduto all’accorpamento Maserati-Alfa Romeo e alla ridefinizione dei vertici di Fiat Auto. A questo punto sarà importante poter contare su una velocità e decisione simile anche sul fronte delle nuove alleanze industriali”.