1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiat 500 è l’auto dell’anno 2008

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La nuova Fiat 500 vince il premio “Auto dell’anno 2008”.  L’incoronazione e i festeggiamenti ufficiali per la city car del Lingotto avverranno solo lunedì 19 novembre (giorno della proclamazione), ma oggi, con qualche giorno di anticipo, è stato rotto il silenzio dal susseguirsi delle indiscrezioni trapelate negli ambienti automobilistici.


Dopo avere conquistato il premio di  “Auto più bella del mondo” e quello di “EuroCarBody”, il maggiore riconoscimento a livello mondiale per la carrozzeria, nella bacheca della casa automobilistica torinese arriva anche questo premio, conquistato dalla casa automobilistica di Torino l’ultima volta nel 2004 con la Fiat Panda .

La piccola di casa Fiat, presentata ufficialmente più di 4 mesi fa,  è stata eletta Auto dell’anno da una giuria composta da 58 di giornalisti europei in rappresentanza delle principali testate giornalistiche e ha sbaragliato un’agguerrita concorrenza composta da altre 33 concorrenti. Alla fase finale sono arrivate sette automobili (compresa la nuova Fiat 500): la Ford Mondeo, la Kia cee’d, la Mazda2, la Mercedes C-class, la Nissan Qashqai e la Peugeot 308.

 

Per il gruppo Fiat è il dodicesimo titolo di “Car of the year”: ottenuto ben nove volte con il marchio principale, due con quello sportivo Alfa Romeo e uno con Lancia. Ma è l’unica marca automobilistica ad avere vinto il premio due volte con vetture del segmento A, ovvero quello delle piccole del mercato.

I premi fanno sempre piacere, ma sono soprattutto i numeri, in particolare quello degli ordini, a far sorridere Fiat. La casa automobilistica torinese ha messo a segno, superando le più rosee aspettative, un record di ordini per la nuova piccola di casa Fiat con oltre 100 mila ordini in meno di cinque mesi. Numeri che hanno così “obbligato” il Lingotto ad ampliare lo stabilimento polacco di Tychy per portare la produzione della 500 tra le 40 e le 60 mila unità l’anno.

 

Nonostante le indiscrezioni sulla vittoria del premio di auto dell’anno per la Nuova Fiat 500, il Lingotto perde terreno a Piazza Affari. Il titolo del gruppo guidato da Sergio Marchionne indietreggia dell’1,66% a 20,13 euro per azione.