Fiammata sul finale per le borse europee

Inviato da Redazione il Ven, 24/09/2004 - 17:50
L'ultima seduta della settimana si è risolta nel corso delle ultime battute con tutti i mercati che hanno raggiunto i nuovi livelli massimi della giornata, anche se in qualche caso restando nel segno meno.
La piazza finanziaria parigina ha chiuso in rialzo dello 0,56%, Francoforte ha guadagnato lo 0,12% mentre Amsterdam ha lasciato sul terreno lo 0,14%.
Poche le notizie interessanti e gli indici hanno sfruttato soprattutto la buona impostazione di Wall Street. Petrolio stabile, dopo le fiammate delle scorse sedute, ma per la prossima settimana si prevede un ritorno verso quota 50 dollari per le quotazioni di New York. Sull'indice guida DJ Eurostoxx50 i titoli che hanno fatto meglio sono stati Vivendi Universal, Total, Eni, Lvmh, Danone e Repsol. Sul fronte dei ribassi i segni rossi spiccano MunichRe, Unilever, Unicredito e Tim. L'euro è apparso stabile sul mercato dei cambi, attestandosi poco sotto 1,23 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA