1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

La fiammata di Yell a Londra spinge al rialzo anche Seat pagine gialle

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La buona trimestrale del competitor Yell Group fa sì che questa mattina in Borsa, dopo che già ieri aveva messo in cantieri un +3%, il titolo Seat pagine gialle viaggia in deciso rialzo. Al momento il titolo della società guidata da Luca Majocchi prende il 3,81% andandosi a posizionare a 0,0763 euro. La società che edita le pagine gialle in Gran Bretagna ha annunciato che i profitti nel primo trimestre dell’anno fiscale sono saliti del 5,5% grazie all’espansione dei servizi internet e alla strategia di taglio dei costi. L’utile netto nei tre mesi che sono terminati a giugno è cresciuto a 36,2 milioni di sterline dai 34,3 milioni dell’omologo periodo dell’anno precedente. I ricavi sono balzati del 6,2% a 468,4 milioni di sterline. Yell non se lo fa dire due volte e sul listino londinese guadagna l’11,27% a 79 pence.