1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ferrovie dello Stato: Mazzoncini, quotazione rimandata al 2017

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Slitta al 2017 la quotazione in Borsa di Ferrovie dello Stato. “Rimane prioritario l’impegno per arrivare a un piano industriale aggiornato, prevedibilmente subito dopo l’estate. La quotazione in Borsa è rimandata di sicuro al 2017”. A dirlo Renato Mazzoncini, amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Italiane, a margine della presentazione dell’aggiornamento 2015 al contratto di programma 2012-2016 (parte Investimenti), sottoscritto dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e da Rete Ferroviaria Italiana (gruppo FS Italiane). Rispondendo alle domande dei giornalisti, Mazzoncini si è poi detto contento dell’andamento dei conti del 2015. “Dai primi lineamenti – ha dichiarato l’a.d. – sta venendo fuori un bilancio di cui sono soddisfatto”.