1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ferrari: Montezemolo, vendute 1.800 vetture in primi quattro mesi. Nessuna ipotesi di Ipo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Ferrari nei primi quattro mesi dell’anno ha venduto 1.800 macchine, il 4% in più rispetto al 2012. Lo ha annunciato il presidente del Cavallino rampante, Luca Cordero di Montezemolo, in una conferenza stampa a Maranello. In aumento dell’8% i ricavi, del 42% il trading profit e del 36% l’utile netto, sui quali numeri, ha spiegato Montezemolo, non ha inciso LaFerrari, l’ultimo modello della società.

Il numero uno della Rossa ha poi detto che quest’anno la produzione calerà rispetto alle 7 mila vetture prodotte nel 2012 perché l’obiettivo è quello di mantenere l’esclusività del marchio. D’altra parte, ha aggiunto, il gruppo da inizio anno ha assunto 130 persone e intende arrivare a 250 entro dicembre, commentando come questa possa essere considerata una bella notizia in un momento come questo e che può essere di buon auspicio per il Paese.

Il presidente della casa automobilistica di Maranello ha poi annunciato investimenti per oltre 100 milioni per apportare nuovi miglioramenti alla fabbrica negando allo stesso tempo qualsiasi ipotesi di quotazione o scorporo dell’azienda.