1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Ferragamo in rosso in Borsa, Credit Suisse dice underperform

QUOTAZIONI Salvatore Ferragamo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una seduta in ribasso per Salvatore Ferragamo in Borsa. Il titolo della maison fiorentina si posiziona tra i peggiori del Ftse Mib, mostrando un ribasso di quasi il 2% a 17,48 euro dopo la bocciatura incassata da Credit Suisse. Gli analisti della banca svizzera hanno tagliato la raccomandazione su Ferragamo a underperform dal precedente neutral, con un target price che scivola a 14 da 21 euro. Secondo il broker svizzero il 2019 potrebbe essere un altro anno di transizione per il big del lusso italiano.

“Nonostante un taglio delle previsioni del consenso sugli utili del 35% nel 2018, pensiamo che le stime siano ancora a rischio”, affermano gli esperti di Credit Suisse che danno una sforbiciata anche alle loro previsioni sull’utile per azione (Eps) del 10% nel 2019 e del 15% nel 2020, posizionandosi così il 10% e l’11% sotto consenso. “In un contesto incerto per la domanda di lusso, riteniamo che il percorso per il recupero della crescita sarà lento e i margini scenderanno”, aggiungono gli esperti, secondo i quali “un’operazione di M&A è al momento improbabile”.