Ferragamo: cautela sul titolo dopo nuovo piano del management

QUOTAZIONI Salvatore Ferragamo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Salvatore Ferragamo stenta nella prima ora di contrattazioni di Piazza Affari. Il titolo della casa di moda cede circa l’1,3% a 26,29 euro dopo che venerdì sono state delineate dal nuovo Ceo Eraldo Poletto le linee guida che saranno seguite dal nuovo management.

La strategia di sviluppo del gruppo che sarà focalizzata su quattro driver principali di crescita: potenziare la forza del brand; favorire innovazione e creatività del prodotto; rafforzare la customer experience; sviluppare specifiche competenze retail.

Apprezzamenti sono giunti da parte degli analisti di Citigroup che questa mattina hanno alzato il target price a 30 euro dal precedente 26,5 euro, confermando la raccomandazione Buy. Ottimismo più cauto dalle parti di Milano, dove la casa d’affari Equita ha reiterato il giudizio Hold alzando il prezzo obiettivo dell’1% a 27,5 euro.

Secondo gli analisti del broker milanese, “è emerso potenziale upside su top line/gross margin ma anche maggiori costi e capex”, si legge nel report di questa mattina, “ci sembra prematuro incorporare ulteriore ottimismo sulle stime, sopra tutto per il lungo termine”.