1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

FedEx: nel II trim. utili in calo del 12%, pesa passaggio uragano Sandy

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Utili trimestrali in flessione e inferiori alle aspettative del mercato per FedEx. Il colosso Usa delle spedizioni ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto pari a 438 milioni di dollari (1,39 dollari per azione), in discesa del 12% rispetto ai 497 milioni (1,57 dollari per azione) registrati nell’analogo periodo nel 2011. A impattare sui profitti trimestrali il passaggio dell’uragano Sandy che secondo le stime della società ha ridotto l’utile di 11 centesimi di dollaro a causa della riduzione dei volumi delle spedizioni e dell’incremento dei costi operativi. Gli analisti pronosticavano un utile per azione (Eps) di 1,41 dollari. Il giro d’affari di FedEx si è invece attestato a 11,1 miliardi, battendo le stime pari a 10,82 miliardi. Per il trimestre in corso il management indica un Eps compreso tra 1,25-1,45 dollari (Stime Bloomberg a 1,45 dollari).