1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La Federal Reserve sostiene Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse americane ed europee guadagnano terreno. Quelle asiatiche volano a valori record. I listini del Sud America idem. Contemporaneamente i bond dei Paesi emergenti riducono i rendimenti. Il tutto mentre l’euro e lo yen guadagnano terreno nei confronti del dollaro, raggiungendo i livelli massimi degli ultimi due mesi. La pubblicazione dei verbali della Federal Reserve ha creato un effetto catena su tutti i mercati finanziari: la sensazione che la banca centrale americana sia quasi al capolinea nella sua politica di stretta monetarie ha galvanizzato tutti. Solo la notizia del terremoto nel Golfo del Messico ieri ha distratto il mercato per qualche ora facendo scattare un po’ di acquisti-rifugio, ma poi la mente è tornata alla Fed. Le Borse americane, dopo il balzo in avanti di martedì sera, ieri hanno continuato a salire: il Dow Jones ha guadagnato lo 0,30%, lo Standard & Poor’s 500 un altro 0,37% e il Nasdaq lo 0,88%.