1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Federal Reserve, piena fiducia nell’economia Usa. Oggi prima verifica con il Pil III° trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Federal Reserve ha dato piena fiducia all’economia americana. E’ quanto emerge dalla riunione tenuta ieri dal Comitato di politica monetaria che ha messo fine al Quantitative easing e ha confermato che i tassi verranno tenuti bassi “per un considerevole periodo di tempo”. Appaiono lontani gli inviti di James Bullard, membro non votante della Fed, a prepararsi per un Qe4. “Il documento rilasciato al termine della riunione appare molto lontano da quelle che erano le aspettative del mercato” commenta Michael Hewson chief market analyst di CMC Markets UK. “Il Comitato di politica monetaria ha minimizzato i rischi di inflazione al di sotto del target e ha sottolineato che la capacità produttiva inutilizzata è in graduale diminuzione, suggerendo che se i dati dovessero continuare a migliorare potremmo vedere un rialzo dei tassi prima di quanto atteso”. Anche il legame tra rialzo dei tassi e dati macroeconomici è stato riconfermato dalla Federal Reserve mentre non si fa alcun cenno alle problematiche di crescita in Europa e Cina e alle difficoltà che potrebbe creare un dollaro eccessivamente forte, temi questi al centro di molti discorsi di membri della Fed nelle ultime settimane. “Vedremo presto, oggi stesso, quanta della fiducia della Federal Reserve nell’economia americana sia stata ben riposta, con l’uscita del dato sul Pil del terzo trimestre, atteso in crescita del 3%, meno del 4,6% segnato nel trimestre precedente”.