Fed: Williams, tassi ai minimi fino alla seconda metà del 2015

Inviato da Luca Fiore il Lun, 09/09/2013 - 20:07
Per il primo incremento dei tassi negli Stati Uniti potremmo dover attendere la seconda metà del 2015. È quanto ha dichiarato il n.1 della Federal Reserve Bank di San Francisco, John Williams.

"L'economia ha registrato un solido incremento dei posti di lavoro -ha detto Williams- ma questo non cambia il nostro outlook". Per quanto riguarda il tapering, "si tratterà di un processo in diverse fasi che ci condurrà da 85 (miliardi di dollari, ndr) a zero", ha detto Williams.
COMMENTA LA NOTIZIA