1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fed: il vero conto della crisi sale a 1.200 mld $

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il salvataggio del sistema bancario è costato alla Federal Reserve molto più di quanto fino a oggi stimato, per la precisione 1.200 miliardi di dollari (contro i 700 miliardi ufficiali del piano Tarp). Sono i dati ottenuti da Bloomberg News in base al Freedom of Information Act. Tra il 2007 e il 2010 Morgan Stanley avrebbe ricevuto prestiti per 107,3 miliardi, Citigroup 99,5 miliardi e Bank of America 91,4 miliardi. Dai documenti consultati da Bloomberg emerge inoltre che ad essere state aiutate dalla banca centrale di Washington sarebero stati anche istituti bancari europei. Tra questi Royal Bank of Scotland avrebbe incassato 84,5 miliardi di dollari e la svizzera Ubs 77,2 miliardi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IPO

Carrefour prepara quotazione delle sue attività in Brasile

La catena di supermercati francese Carrefour ha depositato il prospetto preliminare in vista dell’introduzione in Borsa della sua controllata brasiliana Atacadão SA (Grupo Carrefour Brasil) in una operazione che gli permetterà di raccogliere tra i 4,…

MATERIE PRIME

Usa: scorte petrolio tornano a salire a sorpresa, +0,118 mln di barili

In crescita, seppur lieve, le scorte di petrolio statunitensi. Nell’ultima settimana le scorte di greggio si sono attestate a quota 509,213 milioni di barili, in rialzo di 0,118 mln rispetto al dato precedente. Il consensus era invece per un nuovo ca…

BRUXELLES

Russia: UE proroga di sei mesi sanzioni economiche

L’Unione europea ha deciso di prorogare di sei mesi le sanzioni economiche riguardanti settori specifici dell’economia russa fino al 31 gennaio 2018. La decisione arriva dopo l’aggiornamento del presidente francese, Emmanuel Macron, e della cancellie…