Fed: il vero conto della crisi sale a 1.200 mld $

Inviato da Redazione il Mar, 23/08/2011 - 09:15
Il salvataggio del sistema bancario è costato alla Federal Reserve molto più di quanto fino a oggi stimato, per la precisione 1.200 miliardi di dollari (contro i 700 miliardi ufficiali del piano Tarp). Sono i dati ottenuti da Bloomberg News in base al Freedom of Information Act. Tra il 2007 e il 2010 Morgan Stanley avrebbe ricevuto prestiti per 107,3 miliardi, Citigroup 99,5 miliardi e Bank of America 91,4 miliardi. Dai documenti consultati da Bloomberg emerge inoltre che ad essere state aiutate dalla banca centrale di Washington sarebero stati anche istituti bancari europei. Tra questi Royal Bank of Scotland avrebbe incassato 84,5 miliardi di dollari e la svizzera Ubs 77,2 miliardi.
COMMENTA LA NOTIZIA