1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Fed: tassi ancora fermi, economia in fase di stabilizzazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’economia americana si sta stabilizzando. È il giudizio espresso ieri dalla Federal Reserve a margine della decisione sui tassi. Come previsto, la banca centrale Usa ha deciso di lasciare invariati i tassi sui Fed funds nella forchetta compresa tra 0 e 0,25%. Inoltre, è stato deciso di estendere fino a ottobre il programma di acquisto di titoli di Stato, che verrà però gradualmente rallentato. Su un ritorno degli Stati Uniti a una crescita già nel terzo trimestre di quest’anno la Fed ha preferito non sbilanciarsi, pur confermando il miglioramento del clima congiunturale. “L’economia mostra segnali di ripresa – spiega la banca centrale -, i mercati finanziari si sono rafforzati nelle ultime settimane e l’inflazione, nonostante il rialzo dei prezzi del petrolio e delle materie prime, resta sotto controllo”. Quanto ai consumi, la Fed segnala un primo recupero, condizionato tuttavia dalla crisi del mercato del lavoro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Italia: commercio estero extra Ue migliora a maggio, esportazioni +2,2%

A maggio, rispetto al mese precedente, i flussi commerciali dell’Italia verso i Paesi extra Ue sono in espansione, con un aumento più marcato per le importazioni (+4,3%) che per le esportazioni (+2,2%). Su base annua le esportazioni sono in forte aum…

Germania: Ifo oltre le attese a giugno

Nel mese di giugno l’indice tedesco IFO, elaborato su un campione di 7 mila operatori economici della Germania, si è attestato a 115,1 punti. Il dato precedente era stato pari a 114,6 punti e gli analisti avevano stimato 114,4.

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dall’indice Ifo che misura la fiducia delle imprese in Germania. L’agenda macro prevede inoltre il dato sugli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti. Nel dettaglio:
10:00 alto GER IFO aspettative
10:00 al…