Fed: stress test per 31 banche per provare resistenza a recessione da -8% del Pil

Inviato da Floriana Liuni il Mer, 23/11/2011 - 09:25
La Federal Reserve chiede nuovi stress test per 31 banche ad alta capitalizzazione. Lo riportano i siti internet di Wall Street Journal e Bloomberg: a sottoporsi alla prova anti-recessione saranno le banche con più di 50 miliardi di dollari in asset, che dovranno far valutare l'idoneità dei propri piani di capitalizzazione ad assicurare dividendi e buyback anche in condizioni di una forte recessione, ipotizzata nel 13% di disoccupazione e un -8% nel Pil. I test più duri saranno riservati alle sei banche maggiori per volume di operazioni: Bank of America, Citigroup, Goldman Sachs , J.P. Morgan , Morgan Stanley e Wells Fargo: a queste sarà chiesto di simulare la propria reazione ad uno shock globale dei mercati legato alla situazione in Europa. I piani delle banche dovranno essere inviati per la valutazione entro il 9 gennaio, e i risultati verranno pubblicati durante l'anno.
COMMENTA LA NOTIZIA