Fed: Raskin, una nuova iniezione di liquidità potrebbe essere utile

Inviato da Luca Fiore il Lun, 26/09/2011 - 16:26
Nonostante l'operazione twist, la Fed potrebbe mettere in campo ulteriori misure. "Anche se l'efficacia dei provvedimenti di politica monetaria è stata attenuata dal calo dei prezzi delle abitazioni e dall'andamento dei consumi, un ulteriore dose di allentamento quantitativo non sarebbe inutile. Anzi, un nuova iniezione di liquidità sarebbe giustificata dalle attuali condizioni economiche". Lo ha detto Sarah Bloom Raskin, membro del Fomc, il braccio operativo della Fed. Mercoledì scorso la Banca centrale statunitense nel confermare il costo del denaro nel range 0-0,25% ha presentato l'operazione twist. Da qui al giugno 2012 la Fed acquisterà 400 miliardi di dollari di titoli con scadenze comprese tra i 6 ed i 30 anni e contemporaneamente venderà titoli con scadenze inferiori ai 3 anni.
COMMENTA LA NOTIZIA