1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fed: Plosser, l’innalzamento dei Fed funds potrebbe essere anticipato

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il rafforzamento della crescita statunitense nella seconda metà dell’anno e nel 2015 potrebbe spingere la banca centrale statunitense a incrementare il costo del denaro prima del previsto. È quanto ha dichiarato Charles Plosser, presidente della Federal Reserve di Philadelphia, nel corso di un intervento a Washington.

Plosser si è detto ottimista anche sull’andamento del tasso di disoccupazione che, attualmente al 6,3%, potrebbe scendere sotto quota 6% entro la fine del 2014. Nel complesso, il chairman ha rilevato che negli ultimi anni le banche centrali “hanno eccessivamente esteso il loro ambito di intervento” e che a questo punto è necessaria “una normalizzazione delle politiche monetarie”.