Fed: Lockhart, non siamo certi dei costi/benefici del QE3

Inviato da Luca Fiore il Gio, 30/08/2012 - 16:18
Nuovi stimoli (QE3, Quantitative Easing 3) potrebbero avere effetti positivi sull'economia statunitense ma non sappiamo bene a quali rischi stiamo andando incontro. È quanto ha dichiarato Dennis Lockhart, Presidente della Federal Reserve di Atlanta, nel corso di un intervista a Cnbc. "Analizzando il deterioramento del mercato del lavoro, il cui saldo è inferiore ai 100 mila posti di lavoro mensili, o rilevando l'andamento dei prezzi, che ci potrebbe portare verso la deflazione, non ci sono dubbi sul tipo di politica da adottare", ha detto Lockhart. "La questione è che non conosciamo quali sono i potenziali guadagni ed i costi nel breve e nel lungo periodo". Lockhart è membro votante del Federal Open Market Committee, il braccio operativo della Banca centrale statunitense.
COMMENTA LA NOTIZIA