La Fed inietta oltre 1.000 mld $ e affonda il dollaro

Inviato da Redazione il Gio, 19/03/2009 - 08:22
La lotta alla recessione ha portato la Federal Reserve a varare ieri un piano di acquisto di titoli del Tesoro a lungo termine per 300 miliardi di dollari. Inoltre la banca centrale statunitense estenderà il programma di acquisto di titoli legati ai mutui immobiliari, aggiungendo altri 750 miliardi di dollari, arrivando a un totale di 1.250 miliardi di dollari. Il pacchetto di iniziative ha l'obiettivo di risollevare le sorti dell'economia Usa sostenendo i prezzi e spingendo al ribasso il rendimento dei Treasury. Wall Street ha risposto alle mosse della Fed portandosi in positivo (+2,09% la chiusura dell'S&P 500), mentre sul mercato dei cambi il dollaro ha perso terreno cedendo il 3,6%, maggior calo giornaliero di sempre.
COMMENTA LA NOTIZIA