1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fed: il vicepresidente Stanley Fischer si dimette per motivi personali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il vicepresidente della Federal Reserve, Stanley Fischer, ha annunciato che si dimetterà dalla carica a metà ottobre. In una lettera indirizzata al presidente Donald Trump, il 73enne banchiere ha dichiarato che tale uscita è dettata da motivi personali. L’incarico di Fischer come vice presidente sarebbe scaduto nel giugno 2018.
Nella lettera Fischer ha dichiarato “di essere orgoglioso di aver reso più forte e più resiliente il sistema finanziario dopo la crisi finanziaria”.