1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Fed: Hoenig, preoccupato per le conseguenze nel lungo periodo dell’attuale politica monetaria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Thomas Hoenig, n.1 della Fed di Kansas City, celebre per il suo orientamento da falco nella ultime riunioni del Fomc, il braccio operativo della statunitense Federal Reserve, nel riconoscere che il tasso di disoccupazione è “ancora troppo alto”, ha definito l’attuale politica della Banca centrale “molto accomodante” si è detto contrario ad un “ulteriore supporto della Fed all’economia” perché “preoccupato per quelle che potrebbero essere le conseguenze nel lungo termine dell’attuale politica monetaria”.