Fed: Fisher, l’annuncio della Fed ha ridotto gli incentivi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La Fed non avrebbe dovuto annunciare che i tassi rimarranno a livelli ultra bassi per 2 anni”. Lo ha detto Richard Fisher, presidente della Federal Reserve di Dallas, secondo il quale l’annuncio “riduce gli incentivi degli imprenditori a spendere ed assumere”. Fisher ritiene che l’attuale politica accomodante ha avuto poco successo “perché gli imprenditori sono spaventati dalle future mosse dell’esecutivo”.