Fed: Evans, l'inflazione al momento non preoccupa

Inviato da Luca Fiore il Mar, 08/06/2010 - 19:38
Il n.1 della Fed di Chicago, Charles Evans, ha confermato che la Banca centrale Usa non sente il bisogno di incrementare il costo del denaro dato che al momento le pressioni inflazionistiche non destano preoccupazione. Per quanto riguarda il mercato del lavoro Evans, nel rilevare le difficoltà attuali, ha dichiarato che più la "la ripresa andrà avanti e più le aziende riconquisteranno fiducia".
COMMENTA LA NOTIZIA